A.Spedo & figli:
specializzata nei macchinari per la lavorazione del terreno

  • 40 anni di esperienza e continua ricerca nella costruzione di macchinari agricoli
  • Specializzazione nelle lavorazioni interfilari e nella frutticoltura
  • Gamma di attrezzature e macchinari dedicata alla olivicoltura

La gamma prodotti

Come fare per tenere sotto controllo le infestanti inter-ceppo

Attrezzature per inter-ceppo
Modelli:
S-TOAL S-GIOVE S-MARTE S-MERCURIO S-URANO S-ISEO

Sei differenti gamme di prodotto TOAL, GIOVE, MARTE, MERCURIO, ECO ed ARGO a marchio SPEDO, adattabili con un a vasta gamma di utensili di lavoro. Sono attrezzature tipiche per controllare meccanicamente le erbe infestanti che crescono tra i filari dei vigneti, dei frutteti o degli oliveti. Rappresentano un sostitutivo dei trattamenti diserbanti inter-ceppo. Ulteriori tre serie, ideate esclusivamente per la lavorazione del terreno nell’inter-ceppo sono: l’erpice rotante ERIS e l’aratro ISEO per il vigneto e lo scalzatore / rincalzatore a dischi URANO per il pioppeto.

  • Organi lavoranti alimentati dal proprio impianto idraulico o da quello del trattore
  • Si spostano automaticamente al contatto con la pianta
  • Dispositivo che non danneggia le piante specialmente le giovani perché procede con una sensibilità variabile
  • Comandato dal posto di guida del trattore tramite un distributore idraulico o elettro-idraulico
  • Una solida struttura caratterizza tutta la gamma.
Fresa inter-ceppo ASPedo toal
Fresa inter-ceppo ASPedo toal
fresa inter-ceppo ASPedo marte
fresa inter-ceppo ASPedo marte

Cosa fare in presenza di infestanti o interramento di fertilizzante nel vigneto o nel frutteto

Erpici a disco
Modelli:
PSME - PSTE PSPE/L - PSPE

L’utilizzo di un erpice a dischi rappresenta la soluzione più ecologica per eliminare infestanti o interrare fertilizzanti. La presenza di un attacco spostabile è particolarmente indicato per la lavorazione nel vigneto, nel frutteto e altre colture specialistiche.

  • PSME: 3 modelli con potenza richiesta da 35 a 45 HP e larghezza di lavoro da 120 a 190 cm
  • PSTE: 16 modelli con potenza richiesta da 55 a 80 HP e larghezza di lavoro da 150 a 260 cm
  • PSPE/L: 6 modelli con potenza richiesta da 65 a 80 HP e larghezza di lavoro da 120 a 180 cm
  • PSPE: 9 modelli con potenza richiesta da 75 a 85 HP e larghezza di lavoro da 120 a 180 cm
  • Attacco spostabile manualmente (scorrimento su boccole in acciaio temprato su alcuni modelli)
  • Dischi lisci anteriori e dentati posteriori
  • Da 4-8 supporti con 2 cuscinetti per supporto in funzione dei modelli
  • Asse portadischi in acciaio esagonale da 38 mm
  • Molla paracolpi su attacco
  • Dischetto centrale con bullone sicurezza (PSPE/L)
Erpice a disco ASPedo per frutteti e vigneti
Erpice a disco ASPedo per frutteti e vigneti

Perché un estirpatore pneumatico per lavorare attentamente la zona tra i filari

Estirpatore idropneumatico
Modelli:
Serie L - L/A

Perché produrre vino e frutti di qualità è essenziale non avere competitività con alte piante all’interno dei sesti d’impianto. Con la seri Serie L – L/A di spedo è possibile lavorare attentamente tra i filari.

  • Otto modelli a disposizione
  • Potenza richiesta da 45 a 75 HP
  • Profondità di lavoro da 64 s 72 cm
  • 3,5 o 7 ancore
  • Sistema di sicurezza idropneumatico
  • Una solida struttura per operare anche in terreni molto “forti”
Estirpatore pneumatico ASpedo
Estirpatore pneumatico ASpedo

Come rendere più produttivo il vigneto o il frutteto e le grandi colture

Dissodatori per vigneto e colture estensive
Modelli:
Serie SRL - SRM

Dissodare il terreno rappresenta il percorso ideale per migliorare la struttura del terreno favorendo una giusta porosità e favorire la circolazione di acqua e nutrienti. La serie SRL – SRM di SPEDO è costruita appositamente per rendere produttivo il vigneto o il frutteto e il campo aperto.

  • 7 modelli a disposizione
  • Potenza richiesta da 60 a 90 HP
  • Profondità di lavoro da 30 a 50 cm o da 65 a 72
  • Larghezza di lavoro da 140 a 200 cm oppure da 168 a 238 cm
  • 5 robuste ancore dissodano anche i terreni più tenaci
  • Ancore con bullone di sicurezza
Dissodatore ASpedo
Dissodatore ASpedo

24 modelli per trinciare l’erba e residui di potatura

Trincia
Modelli:
SL-SM-SP-SLL-SML

SPEDO con le gamme SL – SM – SM rev. Fornice prodotti ideali per la trinciatura di erba, sarmenti di potatura e la manutenzione del verde. I modelli SP – SP rev. Indicati per la trinciatura di stocchi di mais, paglia, soia e sarmenti di potatura.
Per trinciare arbusti e rovi sui bordi delle strade, rive o fossi, le serie SLL – SML max offrono larghezze ed accessori più tecnologici per la manutenzione del verde, arbusti e rovi su bordi stradali, rive e fossati.

  • 24 modelli a disposizione
  • Potenza richiesta da 30 a 120 HP
  • Cofano variabile per erba o legno
Trincia ASpedo per la trinciatura di erba, sarmenti di potatura e la manutenzione del verde
Trincia ASpedo per la trinciatura di erba, sarmenti di potatura e la manutenzione del verde

Come la struttura dell’elevatore idraulico può fare la differenza

Elevatori idraulici
Modelli:
SDC –SDCH – SDCHL STC – STCH STCHL

La speciale struttura dei montanti degli elevatori idraulici SPEDO è in acciaio estruso con differenti profili (CC,CH,HH, CCC, CHH, HHH) in funzione dell’altezza di carico/scarico e il peso dei bancali da movimentare.

  • Forche in acciaio ribaltabili e registrabili in larghezza
  • Montanti in speciale acciaio estruso (pro lo CCC)
  • Sollevamento con un o più martinetti idraulici in funzione dei modelli
  • Valvola di sicurezza nei martinetti del sollevamento e del brandeggio
  • Scorrimento su cuscinetti a rulli e in alcuni dei modelli le boccole sono autolubrificanti
Elevatori Idraulici ASpedo SDC con profilo CC
Elevatori Idraulici ASpedo SDC con profilo CC
Elevatori Idraulici ASpedo STC con profilo CCC
Elevatori Idraulici ASpedo STC con profilo CCC

24 versioni di erpice a dischi in tandem versatili e polivalenti

Erpice a dischi Tandem Portato
Modelli:
PRBE PREM PRR/3E PRR/N2
4 sezioni X

Sono tutti modelli portati che si sviluppano nelle seguenti gamme:

PRP/MBE PRP/BE – PRP/BN2 con 14 modelli e potenza richiesta da 90 a 130 HP e larghezza lavoro da 244 a 330 cm.

PRR/3E – PRR/N2 pieghevole con 10m modelli, una potenza richiesta da140 a180 HP e una larghezza di lavoro da 335 a 430 cm.

  • Dischi lisci anteriori e dentati posteriori
  • Supporto di tipo oscillante su cuscinetto a sfere (serie PRP/ MBE) o doppio cuscinetto a sfere (serie PRP/BE PRP/ BN2 PRR/3E – PRR/N2)
  • Asse porta dischi in acciaio esagono da mm. 36 o quadro 40 mm (PRR/N2)
  • Raschia-fango registrabili e sostituibili singolarmente
  • Possibilità di chiusura per trasporto stradale
  • Asse porta dischi in acciaio esagonale da 36 (PRR/3E) o quadro da mm 40 (PRR/N2)
  • Dischetto centrale con bullone di sicurezza (PRR/3E – PRR/N2)
  • Chiusura idraulica per trasporto stradale (ingombro cm 250) (PRR/3E – PRR/N2)
Erpice a dischi in tandem ASpedo PRP/BE
Erpice a dischi in tandem ASpedo PRP/BE

108 versioni di erpice a dischi offset per il giusto affinamento del terreno

Erpice a dischi offset
Modelli:
PVTE VPTEL FVM FVB1 FTVLE FTVSPR
2 sezioni V

Affinamento e interramento dei residui sono importanti per una crescita normale della vegetazione. Con ben 62 modelli portati, trainati, carrellati, con snodo centrale e possibile scegliere l’attrezzo giusto per la propria attività agricola da campo aperto.

Portati o trainati
PVTE, PVP/TE PVP/N2; VPTE/L, VPTE1 – VPTE3 – VPTEN2 – FVM con potenze richieste da 55 a 185HP e larghezza di lavoro da 220 a 319cm in funzione dei modelli
Trainati e carrellati
FVB1 FTV/ME FTV/S FTV/SP con doppio snodo timone, FTV/1R e FTV/SPR ripiegabile idraulicamente. Potenze richieste da 80 a 230HP e larghezza di lavoro da 227 a 495cm in funzione dei modelli

  • Dischi lisci anteriori e dentati posteriori
  • Supporti di tipo oscillante su cuscinetto o doppio cuscinetto in funzione dei modelli
  • Asse porta dischi in acciaio esagonale da 36 o acciaio quadro mm 40 in funzione dei modelli
  • Molla paracolpi su attacco
  • Raschia-fango registrabili e sostituibili singolarmente
  • Inclinazione idraulica delle dischiera
  • Regolazione idraulica carico anteriore/posteriore (FTV/1R)
  • Chiusura idraulica per trasporto stradale FTV/SPR
Erpice a dischi in offset portato o trainato ASpedo PVTE
Erpice a dischi in offset portato o trainato ASpedo PVTE
Erpice a dischi in offset portato o trainato ASpedo FVM
Erpice a dischi in offset portato o trainato ASpedo FVM

12 versioni di erpice a dischi trainato-carrellato offset chiudibile idraulicamente per la massima produttività

Erpice a dischi offset
Modelli:
PVTE VPTEL FVM FVB1 FTVLE FTVSPR
2 sezioni V

12 modelli chiudibili idraulicamente per alte potenze. La serie FTV/1R 2 modelli con potenza richiesta da 130 150 HP e larghezze di lavoro da 320 a 366cm e la serie FTV/SPR con 9 modelli da 160 a 230 HP con larghezze di lavoro da 250 a 280 cm o da 366 a 495 cm.

  • Dischi lisci anteriori e dentati posteriori (salvo diversa indicazione)
  • N° 14 supporti di tipo oscillante su cuscinetto e forcelle con doppio cavallotto
  • Asse porta dischi in acciaio esagonale mm 36 o 40 (FTV/SPR)
  • Raschia-fango registrabili e sostituibili singolarmente
  • Inclinazione idraulica dischiera
  • Chiusura idraulica per trasporto stradale
  • Regolazione idraulica carico anteriore/posteriore
Erpice a dischi trainato-carrellato offset chiudibile idraulicamente
Erpice a dischi trainato-carrellato offset chiudibile idraulicamente

5 modelli di erpice a dischi combinato realizzati per la minima lavorazione

Combinata erpice a dischi estirpatore
Modelli:
PRP/LS - PRR/LS

La minima lavorazione del terreno oltre a generare un minor costo di produzione per la preparazione del terreno in un unico passaggio (in funzione del tipo di terreno) consente di percorre la strada della sostenibilità ambientale. La serie PRP/LS con 4 modelli (potenze richieste da 130 a 245 HP e larghezza di lavoro da 250 a 295cm o da 280 a 330 cm e il modello pieghevole PRR/LS presentano caratteristiche ideali per la minima lavorazione.

  • Dischi lisci anteriori e dentati posteriori
  • Asse porta dischi in acciaio esagonale da 36 (PRP/BGE) o quadro da mm 40 (PRP/G)
  • N° 8 supporti di tipo oscillante su doppio cuscinetto
  • Molla paracolpi su attacco
  • Dischetti copri solco
  • Raschia-fango registrabili e sostituibili singolarmente
  • Chiusura idraulica per trasporto stradale
  • Estirpatore con 5-7 ancore in acciaio speciale registrabili in altezza e con bullone di sicurezza (in funzione dei modelli)
  • Dischetti copri solco (PRR/LS)
Erpice a dischi combinato realizzati per la minima lavorazione ASpedo
Erpice a dischi combinato realizzati per la minima lavorazione ASpedo
Richiedi maggior informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei dati